Da oltre 10 anni l'associazione World Heritage Experience Switzerland (WHES) promuove gli interessi dei suoi membri nel campo del Patrimonio mondiale dell'UNESCO in Svizzera.

L'associazione è stata fondata nel 2009 con il nome di UNESCO Destinazione Svizzera (UDS) dalle organizzazioni turistiche e dagli enti promotori del Patrimonio mondiale; nel 2014, su iniziativa della Commissione svizzera dell'UNESCO, il nome è stato cambiato in World Heritage Experience Switzerland (WHES). L'idea originale era quella di concentrare le forze delle rispettive organizzazioni turistiche a livello nazionale e di sostenere i beni del Patrimonio mondiale verso un turismo di qulità, sostenibile e coordinato. Questo motto - ottenere di più insieme - vale ancora oggi.  

Ciò che era stato inizialmente istituito nel campo del turismo è stato esteso negli ultimi anni ai settori della mediazione e della gestione. A tal fine, siamo impegnati in un approccio olistico al Patrimonio mondiale. Seguendo il motto "Si protegge bene solo ciò che si conosce bene", cerchiamo di ridurre i conflitti tra protezione e sfruttamento. I diversi attori dell'associazione sono collegati in rete attraverso WHES e beneficiano di sinergie comuni.

WHES si impegna inoltre per una cooperazione a lungo termine con le associazioni europee per il Patrimonio mondiale e promuove questo scambio transnazionale.

L'associazione è finanziata dalle quote associative e dalle quote dei partner, nonché dai contributi della Confederazione e dei Cantoni sotto forma di progetto temporaneo nell'ambito della Nuova politica regionale (NPR).

Opportunità di cooperazione

WHES offre a tutti gli individui e le organizzazioni interessate l'opportunità di entrare a far parte della rete. Per i privati è prevista la possibilità di un'adesione individuale e per le organizzazioni la possibilità di un'adesione istituzionale.  

Per le organizzazioni interessate, che desiderano lavorare insieme a noi in modo più intenso, c'è la possibilità di un'adesione come partner. Questo è anche un prerequisito per la prenotazione dei pacchetti di cooperazione turismo, mediazione o gestione. Nella colonna di destra si trova una panoramica dei servizi e dei costi per i soci e dei pacchetti partner, nonché degli statuti dell'associazione.