Brigitte Witschi, compositrice di profumi e creatice della fragranza "aarewasser", racconta: 

Qual è il suo ruolo in questo sito del Patrimonio mondiale?
Lavoro come profumiera nel centro storico di Berna e ho uno studio sotto i bei portici della città. Molti bernesi vanno e vengono nel mio studio per farsi profumare e per provare nuovi profumi in pace e tranquillità. Ho creato i miei profumi in omaggio a Berna: la fragranza "Aarewasser" è molto popolare e Berna è l'unica città svizzera ad avere una propria collezione di profumi.

Qual è il suo rapporto con la città?
Amo Berna, qui c'è un'atmosfera tranquilla e accogliente. Soprattutto i vicoli del centro storico sono piccole oasi dove tutti conoscono tutti. Mi piace anche andare nei gustosi ristoranti del centro storico inferiore e lasciarmi viziare culinalmente.

Qual è il suo luogo preferito? Può svelarci qualche segreto?
Uno dei miei posti preferiti è sicuramente la riva dell'Aare: è così bello guardare questo tranquillo fluire dell'Aare e lasciar vagare i pensieri. Il Giardino Botanico è anche un luogo meraviglioso dove soffermarsi, un'oasi nel cuore della città. Anche la Münsterplattform è uno dei miei posti preferiti: ha ancora un po' del groove hippie del 68, e ha un accogliente barettino per il caffè e per chiaccherare.

Quand è il periodo migliore per visitare questo sito e perché?
Trovo Berna speciale nel periodo invernale con le luci di Natale e quando nevica è davvero una favola. Naturalmente la città è unica e vivace anche d'estate con l'"Aareschwumm" (nuotare nell'Aare) e la città ha poi un'atmosfera mediterranea con i numerosi caffè di strada. Mi piace anche quando tutto il centro storico è decorato con gerani rossi.

Quali attività consiglia in particolare?
Credo che Berna abbia qualcosa di unico da offrire tutto l'anno: il variopinto mercato settimanale, emozionanti visite guidate della città, escursioni alla montagna locale. O semplicemente passeggiando e facendo shopping sotto i portici. È anche bello godersi il tramonto dal Rosengarten o bere un drink sotto i grandi alberi del giardino del Museo Storico. I love Bern!!!!!

Marzo 2020 (tradotto dal tedesco)

Il nostro Patrimonio mondiale