Così nascono le montagne!

Nel corso di milioni di anni l’impatto tra l’Africa e l’Europa ha contribuito alla formazione delle Alpi. I vari strati rocciosi sono stati spinti l’uno sopra l’altro, corrugandosi e spezzandosi. Oggi, una linea ben visibile – il cosiddetto “sovrascorrimento tettonico delle Alpi Glaronesi” – mostra come le rocce più antiche da 250 a 300 milioni di anni si siano sovrapposte a rocce più giovani da 35 a 50 milioni di anni. Non c’è posto migliore per vedere le tracce di queste imponenti forze della zona montuosa attorno al Piz Sardona, a cavallo tra il Canton Glarona, San Gallo e Grigioni. Questo sito geologico è di eccezionale valore educativo e scientifico, ma lascia a bocca aperta anche gli escursionisti e gli amanti della natura. Patrimonio naturale dal 2008.

Puoi trovare maggiori informazioni qui.