Un viaggio nel Medioevo

Ieri barriera per le Alpi, oggi Patrimonio mondiale: i tre imponenti castelli di Bellinzona sono testimoni dell’arte militare medievale. A realizzarli fu il Ducato di Milano, intenzionato a sbarrare la strada ai Confederati svizzeri verso sud. Già allora Bellinzona occupava una posizione strategica, a cavallo tra nord e sud. Nel corso dei secoli, le tre strutture difensive – Castelgrande, Montebello e Sasso Corbaro – sono state ricostruite e restaurate a più riprese. Con mura, torri, merli e portoni, il complesso difensivo non smette di stupire anche gli osservatori moderni. Patrimonio culturale dal 2000.

Puoi trovare maggiori informazioni qui.